Rocca Calascio e Madonna della Pieta

DA NON PERDERE!

Santo Stefano di Sessanio – Rocca Calascio – Castel del Monte.


Da Santo Stefano (1210 m) con il sentiero CAI 267 si raggiunge la Chiesa di Madonna della Pietà, il Borgo di Rocca Calascio ed il centro abitato di Castel del Monte.

LUOGO DI PARTENZA

Santo Stefano di Sessanio

LUOGO DI ARRIVO
Castel del Monte
REGIONE Abruzzo
COMUNI Santo Stefano di Sessanio, Calascio, Castel del Monte
AREA INTERESSATA  Parco Gran Sasso d’Italia
GRADO DI DIFFICOLTA’ E
DIMENSIONI
Lunghezza: 11 Km
Durata: 5 ore
DISLIVELLO
 Salita: 100 m
 Discesa: 200 m
PERIODO CONSIGLIATO tutto l’anno
CARTOGRAFIA SPECIFICA Carta Escursionistica Gran Sasso Sezione CAI L’Aquila
GUIDA SPECIFICA No
SEGNALETICA Parziale
ACCESSIBILITA’ PER DISABILI Sì, tratto Santo Stefano – Valle Pareta
RICETTIVITA’  Agriturismi, B&B, ristoranti consultare siti Comuni interessati
PUNTI DI ACCESSO
 da L’Aquila  SS 17 – Bivio Barisciano e proseguire su viabilità secondaria
 www.tuabruzzo.it
PUNTI D’INTERESSE Santo Stefano di Sessanio – Rocca Calascio – Castel del Monte

 

1

Da Santo Stefano alla Chiesa di Madonna della Pietà

Dalla sede comunale di Santo Stefano (1210 m) si percorre un tratto di strada asfaltato sino all’incrocio con il sentiero CAI 267. Il sentiero, a tratti carrareccia, interessa la Valle Pareta per proseguire in ripida ascesa in un ambiente di notevole interesse naturalistico e paesaggistico, fino alla Chiesa di Madonna della Pietà (1435 m), un piccolo tempio eretto tra il XVI ed il XVII a ridosso del Borgo di Rocco Calascio (1460 m).
2

Castel del Monte

 Dal borgo, seguendo il Sentiero Italia (200FSI), attraversando il piano San Marco si raggiunge il centro abitato di Castel del Monte (1310). (Le prime notizie di Castel del Monte (1310 m), situato ai piedi del Monte Bolza e del monte Camicia, si hanno intorno al XIII° secolo. La formazione e lo sviluppo del borgo è collegata a quelle di Santo Stefano di Sessanio, Carapelle Calvisio, Castelvecchio Calvisio, Calascio i cui territori costituivano la “Baronia di Carapelle” alle dipendenze del conte di Celano. La parte più antica del paese è un borgo fortificato chiamata “Ricetto”). 

Richiedi il tracciato GPS dell’itineraio, inserisci il tuo indirizzo email e ti sarà inviato il link per scaricarlo:

Nome *

Email *

Rocca Calascio e Madonna della Pieta