DA NON PERDERE!

Chiesa S. Maria in Pantano, Sentiero dei Mietitori, Grande Anello dei Sibillini, Monte Vettore.


L’anello collega Montegallo con Astorara, S. Maria in Pantano, Altino. Interessati tratti importanti del Grande Anello dei Sibillini (GAS) e del Sentiero dei Mietitori.

LUOGO DI PARTENZA Montegallo capoluogo
LUOGO DI ARRIVO Montegallo capoluogo
REGIONE Marche
COMUNE Montegallo (AP)
AREA INTERESSATA Parco Nazionale dei Monti Sibillini
GRADO DI DIFFICOLTA’ MC/MC
DIMENSIONI
Lunghezza: 25 Km
Durata: 4 ore
DISLIVELLO
 Salita: 1000 m
 Discesa: 1000 m
PERIODO CONSIGLIATO tutto l’anno (limitazioni in caso di innevamento)
CARTOGRAFIA SPECIFICA Parco Nazionale dei Monti Sibillini; Carta dei sentieri. Ed. SER.
GUIDA SPECIFICA No
SEGNALETICA Parziale
ACCESSIBILITA’ PER DISABILI Non adeguato
RICETTIVITA’ SI (vedi sezione WEB) nel Camping Vettore presenti bungalow con 45 posti letto
PUNTI DI ACCESSO
da AP SS4 Salaria, SP237, SP 89.
www.startspa.it
PUNTI D’INTERESSE Abitati di Montegallo e Altino, Chiesa S. Maria in Pantano, Sentiero dei Mietitori, Grande Anello dei Sibillini.

www.sibilliniweb.itwww.campingvettore.itwww.casavacanzelospuntino.it – goo.gl/photos/t5NQd2MGv9TrNFqY9

1

Da Montegallo ad Astorara

Montegallo (860 m – 20 Km ad Ovest di Ascoli Piceno, lungo la SP 89) deve quasi certamente il suo nome al vicario Marchio Gallo, inviato (VIII sec.) da Carlo Magno a governare il territorio. Partendo dalla balconata della piazzetta con vista indimenticabile sul Monte Vettore, si supera la strettoia prendendo a destra per Astorara (4 Km dalla partenza, 995 m).
2

Chiesa S. Maria in Pantano e Fonte Santa

Poco oltre l’abitato si imbocca a sinistra il tratturo che conduce a una chiesa del IX sec., S. Maria in Pantano, semidistrutta dalla fortissima scossa del 30 Ottobre 2016, nonché all’attigua Fonte Santa (1165 m).
3

Sentiero dei Mietitori

). Inizia qui la cavalcata tra prati e boschi che scandiscono il notissimo Sentiero dei Mietitori (parte del GAS; Grande Anello dei Sibillini) sino alla frazione di Altino (1035 m). La discesa avverrà continuando sul GAS, in questo tratto più tecnico, anche per evitare la polverosa strada carrozzabile.
4

Da SP83 a SP149

Raggiunta la SP 83 si prosegue fino alla SP 149 (950 m) imboccando a destra – proprio sull’incrocio – un sentiero che s’inerpica nel bosco per proseguire verso Sud Ovest in sostanziale falsopiano. Da qui si intraprende una lunga e veloce discesa su carrareccia, da affrontare con attenzione sia per il fondo non sempre agevole, sia per evitare distrazioni da stanchezza, coda sempre insidiosa di molte uscite.
5

Verso Castro

Recuperato l’asfalto nei pressi del bivio per la frazione di Castro (non visitabile in quanto zona rossa), si svolta a destra per il proverbiale ultimo chilometro, chiudendo l’anello.

Richiedi il tracciato GPS dell’itineraio, inserisci il tuo indirizzo email e ti sarà inviato il link per scaricarlo:

Nome *

Email *

Vallegrascia sotto il Vettore
Vallegrascia sotto il Vettore